SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI PARI O SUPERIORI A 59 €. HAI DOMANDE? CONTATTACI!

I nostri consigli

Body Positive

Body Positive

03/09/2021

Hai mai sentito parlare di Body Positive?

E' un movimento nato in rete e che ha spopolato negli ultimi mesi grazie ad una serie di donne attiviste che hanno cominciato a pubblicare una serie di contenuti con l'hashtag #BodyPositivity.


L'intento di queste donne ed in generale del movimento, è quello di promuovere un messaggio positivo che sia indirizzato a chi ha un corpo che non rientra nei canoni predefiniti dagli standard di bellezza che, ogni giorno, ci vengono riproposti non solo attraverso i social ma anche dalla televisione, dai giornali o dalle riviste.


Infatti, il vero problema della società moderna, è rappresentato dalla costante ricerca di una bellezza molto spesso artificiale e che non tiene conto del fatto che ciascun individuo ha le proprie caratteristiche, i propri difetti, i propri pregi ed una personalità che può renderlo unico in tutti i suoi aspetti.
Purtroppo, però, questo tipo di consapevolezza può non essere così forte ed è così che si comincia a "stare stretti nei panni di una oversize" oppure si decide di ricorrere alla chirurgia estetica cambiando o modificando il proprio aspetto per sentirsi più belli, soddisfatti.


E' proprio qui che la nostra rubrica vuole porre l'attenzione perché l'accettazione di se stessi è una condizione fondamentale per il benessere personale e per vivere con gli altri costruendo relazioni gratificanti, importanti, reali.


Infatti, non accettare il proprio corpo si traduce quasi sempre in ansia, stress, agitazione che portano a chiudersi in se stessi, provando difficoltà ad entrare in sintonia con le altre persone.


E' per questo che il primo vero passo da compiere è accettare il proprio corpo così com'è, volendosi bene e, sicuramente, cercando di migliorare la propria autostima, allontanando i pensieri negativi.


Proprio grazie al movimento body positive, infatti, trovano voce tutti i tipi di corpi non gratificati dalla società come ad esempio i cosiddetti " curvy " o chi ha un seno piccolo, i corpi maschili molto esili o le donne troppo magre ma anche chi, per causa di disabilità, non rispecchia gli standard di bellezza.
Per questo motivo, ci uniamo e condividiamo fortemente l'idea che amare ed accettare il proprio corpo sia fondamentale per sentirsi bene e liberi dai pregiudizi.


Di seguito qualche piccolo e simpatico consiglio per volersi bene in maniera semplice:

  • Prova a trasformare in positivo i tuoi pensieri negativi
  • Indossa qualcosa che ti faccia sentire bella/bello
  • Regalati qualche complimento, ogni tanto
  • Concentrati sulla tua salute e su cosa puoi fare per sentirti meglio
  • Fai lunghe passeggiate, respira!

... e allora #bodypositive !

E tu? che percorso hai fatto per accettare te stesso? Scrivici se ti va e raccontaci la tua esperienza, siamo qui a disposizione.

                      

                                                                                                                    Dott.ssa Eliana

Commenti

Lascia un commento