Spedizione Gratuita per ordini superiori a 99.99 euro. Hai domande? Contattaci
0
media

Capelli e tricovel PRP

La perdita dei capelli è una condizione con cui si può tranquillamente sopravvivere ma che cambia completamente il proprio aspetto, causando spesso grossi problemi psicologici in chi ne è colpito. 

Da un’analisi pubblicata su Jama Dermatology è, infatti, risultato che più della metà delle persone colpite da alopecia percepiscono questo disturbo come un vero e proprio trauma, invalidante e che intacca fortemente la qualità della vita, specialmente le donne. Difatti non è raro che manifestino sintomi di ansia o depressione.

Fortunatamente la ricerca sta effettuando moltissimi passi avanti nei trattamenti contro le calvizie, anche nei casi più severi di alopecia androgenetica, in cui per cause genetiche ed ormonali avviene un graduale e inarrestabile assottigliamento della radice del capello. 

Tra i trattamenti più innovativi e di cui attualmente si dibatte maggiormente vi è il cosiddetto PRP (acronimo di Plasma Ricco di Piastrine) che consiste nell’iniettare un concentrato di fattori di crescita nelle zone del cuoio capelluto in cui bisogna frenare la caduta dei capelli o incentivare la ricrescita. Tale prodotto è di derivazione ematica per uso non trasfusionale ed è ricca di proteine, che stimolano la crescita e la rigenerazione cellulare.

Studi scientifici internazionali hanno dimostrato che il trattamento con PRP è in grado di favorire nell’80% dei casi il rafforzamento dei capelli e una reale ricrescita sostanziale, ma in altri casi può anche apparire del tutto inutile. Questo perché in fase di calvizie avanzata i bulbi piliferi si trovano ormai nella fase di atrofia.

Il trattamento pertanto è particolarmente utile ed ha buone possibilità di successo nelle fasi inziali di calvizie, in cui si riesce a fermare la caduta dei capelli e a rinvigorire quelli presenti. 

In particolare, noi della Farmacia Guacci consigliamo il trattamento con -  TricoVel PRP Plus Gel -, un gel acquoso bioristrutturante da distribuire uniformemente sul cuoio capelluto, massaggiare per facilitare la penetrazione e lasciar agire in posa fino a completo assorbimento (circa 20 minuti). 

Salvo diversa indicazione medica, si consiglia l’applicazione di una bustina ogni 2 settimane per almeno 3 mesi consecutivi.

Per maggiori informazioni su questo argomento, contattaci o vieni a trovarci presso la nostra sede… lo staff della Farmacia Guacci sarà lieto di rispondere ad ogni tuo quesito o curiosità!

  • Mar 15, 2019
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Non ci sono commenti
Lascia un commento

L'indirizzo email non puo' essere pubblicato . I campi richiesti sono contrassegnati*