SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 99,99 €. HAI DOMANDE? CONTATTACI!

I nostri consigli

Caduta dei capelli: rimedi

Caduta dei capelli: rimedi

26/11/2019

I capelli sono uno degli elementi principali che caratterizzano il nostro aspetto ecco perché, quando per vari motivi, ci si trova a perderli copiosamente è facile andare in panico.

Scopriamo allora insieme di più sulla caduta dei capelli e sui rimedi per contrastarla!

La caduta dei capelli, entro certi limiti, è un evento fisiologico, legato al loro ciclo vitale. Perciò, finché la caduta si attesta fra i 40 e i 120 capelli al giorno, si tratta di un fatto assolutamente naturale e non deve destare preoccupazione, mentre se supera tale quantitativo o si protrae per oltre uno-due mesi è importante rivolgersi ad uno specialista per maggiori approfondimenti,

In particolare, la caduta si intensifica durante i cambi di stagione e in special modo in autunno, a causa dei cambiamenti ormonali derivanti dalle variazioni di ore di luce e temperatura, che vanno ad intaccare una capigliatura già profondamente messa alla prova dagli stress subiti in estate.

Come se non bastasse, durante gli sbalzi di temperatura dovuti ai cambi di stagione, viene stimolata l’attività dei follicoli, accelerando il rinnovamento del cuoio capelluto.

Oltre a queste motivazioni, possono però concorrere alla perdita di capelli anche altri fattori come ansia, stress, disturbi ormonali, dieta poco equilibrata, sedentarietà e utilizzo di prodotti troppo aggressivi.

Rimedi contro la caduta dei capelli:

  • Scegliere i detergenti giusti

Devono essere assolutamente banditi tutti gli shampoo ricchi di tensioattivi schiumogeni, a favore di formulazioni delicate e meno aggressive, con INCI naturali. Molto validi i prodotti anti-caduta: shampoo, lozioni, sieri e maschere.

  • Evitare il calore

Il caldo sfibra ulteriormente la chioma, quindi vanno evitati i lavaggi con acqua troppo calda, l’uso di piastre, arricciacapelli e del phon a temperature elevate e stare lontani da fonti di calore molto forti come stufe o camini, poiché seccano molto gli ambienti, e di conseguenza i capelli.

  • Puntare su un’alimentazione corretta e bilanciata

Infatti, una dieta carente di sostanze nutritive contribuisce significativamente al depauperamento dei capelli. Ecco perché a tavola non bisognerebbe mai farsi mancare proteine e aminoacidi (presenti nel pesce, nelle carni rosse e nelle uova), vitamine del gruppo B, A, E ed oligoelementi (in particolare: ferro, rame, magnesio, zinco e zolfo).

All’occorrenza può essere d’aiuto l’assunzione di appositi integratori alimentari, formulato in modo specifico per il benessere dei capelli.

  • Esfoliare il cuoio cappelluto

Non solo viso e corpo, anche il cuoio capelluto trae beneficio da una regolare esfoliazione, dato che l’eliminazione di cellule morte e sebo in eccesso favorisce una migliore ossigenazione, inoltre il massaggio stimola la circolazione sanguigna e dà nuova linfa ai bulbi piliferi.

Se necessiti di maggiori informazioni riguardo la caduta di capelli, contattaci… lo staff della Farmacia Guacci è a tua disposizione!


Commenti

Lascia un commento