Promozione Sustenium 1+1 SCOPRI DI PIÙ

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI PARI O SUPERIORI A 79 €. HAI DOMANDE? CONTATTACI!

Le rughe si combattono...con l’acqua!

Le rughe sono imperfezioni della cute che si formano in zone ben precise del volto dove i muscoli lavorano di più. In particolar modo ci si riferisce a mandibola, bocca, sopracciglia e zigomi.

Possono essere distinte 3 tipologie di rughe:

• gravitazionali: la pelle perde tono ed elasticità a causa dell’invecchiamento;

• d’espressione: sono provocate dalla contrazione frequente dei muscoli facciali;

• attiniche: causate dall’eccessiva e prolungata esposizione ai raggi UV.

Come si formano le rughe?

Le rughe sono sintomo dell’avanzare del tempo dato che la cute perde tono ed elasticità per via della scarsa produzione di collagene. Contemporaneamente il ricambio cellulare rallenta e la pelle appare segnata.

Il processo di invecchiamento comincia intorno ai 30 anni ed è favorito dai cambiamenti ormonali legati alla menopausa o da altri fattori come dimagrimenti repentini, ansia, fumo, inquinamento, stress, preoccupazioni, radiazioni ultraviolette e forti emozioni.

Anche frequenti espressioni facciali come l’ammiccamento e l’aggrottare le sopracciglia velocizzano il processo di formazione delle rughe.

Come rallentare la formazione delle rughe?

Per mantenere la cute elastica e morbida a lungo, è necessario:

• mantenere una corretta idratazione;

• stimolare la produzione di collagene con trattamenti appositi;

• evitare che il circolo sanguigno rallenti;

• favorire l’eliminazione delle tossine.

Prendersi cura della propria pelle vuol dire anche ricorrere ad appositi prodotti per una adeguata skin care quotidiana. Tra questi ci sono quelli a base di vitamina A, fosfolipidi e fattori idratanti.

Assumere vitamina C, coenzima Q10 e vitamina E è un benefico contro le rughe, ma anche preparati ad uso topico contenenti tali sostanze promettono di rimpolpare e riempire la cute laddove risulti cadente.

Altri rimedi efficaci per eliminare le rughe sono lifting e iniezioni di collagene e acido ialuronico, sostanze che l’organismo assorbe naturalmente e che dopo un po’ di tempo vanno reintegrate. La tossina botulinica, invece, funziona in modo diverso dato che paralizza i nervi della muscolatura facciale che causano le rughe. Parliamo di un trattamento che richiede l’intervento di mani esperte, oltre ad essere molto costoso e a comportare effetti indesiderati come nausea, mal di testa e paralisi permanente di alcune espressioni facciali.