SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI PARI O SUPERIORI A 99 €. HAI DOMANDE? CONTATTACI!

I nostri consigli

Stitichezza, rimedi naturali, lassativi e buone abitudini

Stitichezza, rimedi naturali, lassativi e buone abitudini

31/03/2021

La stitichezza è un fastidioso disturbo che si manifesta attraverso la difficoltà nella normale evacuazione delle feci e che, molto spesso, crea problemi di natura gastrointestinale, impattando anche sulla qualità della vita.
Nonostante la frequenza di defecazione sia un aspetto variabile da persona a persona, quello che è provato scientificamente è che i soggetti che soffrono maggiormente di tale disturbo sono le donne ed i soggetti ansiosi o particolarmente sensibili.
Non a caso, infatti, l'intestino viene definito come un secondo cervello perchè caratterizzato dalla presenza di tessuto neuronale autonomo capace di elaborare sensazioni di gioia o di dolore.
Proprio per questo, i momenti di maggiore ansia o stress possono determinare un forte impatto sulla salute dell'intestino e quindi causare stipsi, gonfiore addominale ma anche colite o diarrea.
Infatti, chi soffre di stipsi è maggiormente preda di stati di ansia o di emozioni negative che incidono sul benessere del corpo e della mente.
Purtroppo però, questo fastidioso disturbo può essere collegato ad altri fattori come alimentazione squilibrata, stile di vita non equilibrato, scarsa idratazione o può verificarsi nelle donne in gravidanza; in tutti questi casi si parla di stitichezza transitoria.
Se invece il disturbo è causato da disfunzioni motorie intestinali, diverticoli o malattie infiammatorie croniche, si parla di stitichezza cronica.
In entrambe i casi, i sintomi che si presentano includono: ridotta frequenza di defecazione (inferiore a 3 volte alla settimana), sensazione di evacuazione incompleta, feci dure, sforzo eccessivo e prolungato durante l'evacuazione.
Anche se a volte può sembrare complicato, in realtà è possibile combattere la stitichezza in diversi modi.
Per questo motivo abbiamo deciso di suggerirvi una serie di rimedi naturali e non per aiutare l'intestino a funzionare meglio così da favorire anche il benessere dell'organismo.

Buone abitudini contro la stipsi

Spesso la cosa più semplice da fare è cambiare stile di vita e ritornare ad una sana ed equilibrata alimentazione, apportando la giusta quantità di fibre all'organismo e la giusta quantità di acqua così da rendere più morbide le feci.
Può essere buona norma adottare una certa regolarità negli orari dei pasti ed inoltre, è bene dedicare il giusto tempo per andare in bagno, senza mai ignorare lo stimolo.

Stitichezza occasionale

Quando cambiare l'alimentazione non basta, può essere necessario ricorrere a trattamenti lassativi che agiscono richiamando acqua nell'intestino così da rendere morbide le feci e favorire il transito intestinale.
E' il caso di DulcoSoft Irregolarità e Gonfiore, un lassativo delicato che agisce regolarizzando il transito intestinale e riducendo il gonfiore addominale che spesso accompagna questa condizione.
Per consultare la scheda completa del prodotto clicca QUI.

Rimedi naturali per la stitichezza

Molto spesso, è possibile ricorrere a trattamenti a base di sostanze naturali per riuscire ad alleviare la difficoltà di evacuazione e tutti i sintomi ad essa associati.
Infatti si può ricorrere all'uso di microclismi come Melilax che rende immediata l'evacuazione grazie alla presenza del complesso Promelaxin a base di mieli di nettare e di melata, arricchiti con Aloe e Malva, capaci di svolgere azione evacuante, proteggendo la mucosa rettale durante il passaggio delle feci.
Per maggiori informazioni sul prodotto clicca QUI.
In alternativa si può ricorrere all'uso di integratori naturali a base di Senna oppure a base di succo di Aloe Vera dotata di aloina, principio attivo ad effetto lassativo naturale utile per depurare l'organismo e facilitare il transito intestinale.

Rimedi della nonna contro la stipsi

Molto spesso quello che non bisogna mai fare è dimenticare i consigli delle nostre nonne che avevano una soluzione per tutto.
Per questo motivo riportiamo qui alcuni rimedi della nonna, sempre validi:

  • Mangiare bietole, spinaci o altre verdure a foglia verde larga, da consumare bollite e condite rigorosamente con olio a crudo.
    Il loro effetto risulta potenziato se si consumano come primo alimenti ai pasti, quindi anche prima della pasta o del secondo.
  • Consumare prugne secche, soprattutto a colazione o, in alternativa, lasciar macerare 3 o 4 prugne in un bicchiere di acqua e berne il contenuto per favorire l'effetto lassativo
  • Versare un cucchiaino di miele in una tazza di acqua tiepida e bere prima di andare a letto così che da trarre benefici al mattino successivo

Se vuoi approfondire l'argomento o se hai bisogno di consigli per la tua situazione, non esitare a contattarci, siamo a tua disposizione.

Prodotti correlati

-21%
offerta
Melilax Adulti 6microclismi

Melilax Adulti 6microclismi

rating

€7,76

€9,80

MeliLaXDispositivo Medico CE, classe IIb.Indicato per adulti e ragazzi, nel trattamento della stipsi, anche in presenza diipersensibilità viscerale (come in caso di colon irritabile), ragadi ed emorroidi.Il prodotto libera l'intestino e riduce i fastidi, l'irritazione e l'infiammazionepresenti in caso di stipsi. Melilax è adatto anche all'uso in gravidanza eallattamento. Unisce una azione evacuante ad un'azione protettiva e lenitiva della mucosarettale. La doppia azione di Melilax è ottenuta grazie a Promelaxin, un complessodi mieli di nettare e di melata appositamente selezionati e lavorati in base al lorocontenuto di monosaccaridi, polisaccaridi e melanoidine, arricchito con la frazionepolisaccaridica da aloe e malva.Melilax esplica un'azione evacuante che induce uno stimolo di attivazione delladefecazione.Grazie alle sue proprietà mucosimili e alla sua viscosità, protegge lamucosa rettale durante il passaggio delle feci. Queste particolari proprietà,unite all'azione antiossidante, conferiscono al prodotto la capacità di proteggeree lenire la mucosa. AvvertenzeNon utilizzare se presente ipersensibilità o allergia individuale verso uno opiù componenti.In caso di stipsi persistente è importante consultare il medico per escluderealtre patologie.Il microclisma è monouso, pertanto non deve essere riutilizzato.ComponentiPromelaxin complesso di mieli e polisaccaridi da aloe e malva titolo in: monosaccaridi =50%, polisaccaridi (Peso Molecolare > 20.000 Dalton) = 0,3%; miscela idroglicerica; succodi limone; olio essenziale di lavanda. Formato6 microclismi monouso da 10 g ciascuno.Numero di registrazione marchio CE 0373Cod. MICLIBACLX..

-34%
offerta
Melilax Pediatric 6microclismi

Melilax Pediatric 6microclismi

rating

€6,49

€9,80

MeliLaXpediatricDispositivo Medico CE, classe IIb.Indicato nel trattamento della stipsi di bambini e lattanti, anche in presenza diipersensibilità viscerale (come in caso di colon irritabile), ragadi edemorroidi.Il prodotto libera l'intestino e riduce i fastidi, l'irritazione e l'infiammazionepresenti in caso di stipsi.Melilax Pediatric unisce una azione evacuante ad un'azione protettiva e lenitiva dellamucosa rettale.La doppia azione di Melilax é ottenuta grazie a Promelaxin, un complesso di mielidi nettare e di melata appositamente selezionati e lavorati in base al loro contenuto dimonosaccaridi, polisaccaridi e melanoidine, arricchito con la frazione polisaccaridica daAloe e Malva.Melilax Pediatric esplica un'azione evacuante che induce uno stimolo di attivazione delladefecazione.Grazie alle sue proprietà mucosimili e alla sua viscosità, protegge lamucosa rettale durante il passaggio delle feci. Queste particolari proprietà,unite all'azione antiossidante, conferiscono al prodotto la capacità di proteggeree lenire la mucosa.AvvertenzeNon utilizzare se presente ipersensibilità o allergia individuale verso uno opiù componenti.In caso di stipsi persistente è importante consultare il medico per escluderealtre patologie.Il microclisma è monouso, pertanto non deve essere riutilizzato qualora se nesomministri la metà, come nel caso di lattanti.ComponentiPromelaxin complesso di mieli e polisaccaridi da aloe e malva titolo in: monosaccaridi =50%, polisaccaridi (Peso Molecolare > 20.000 Dalton) = 0,3%; miscela idroglicerica; succodi limone; olio essenziale di lavanda. Formato6 microclismi monouso da 5 g ciascuno.Numero di registrazione marchio CE 0373Cod. MICLIBACLX..

-34%
offerta
Confetto Falqui Cm*20cpr 5mg

Confetto Falqui Cm*20cpr 5mg

rating

€4,29

€6,50

Principi attiviOgni compressa rivestita contiene: Bisacodile 5 mg. Eccipienti: saccarosio, sorbitolo. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.EccipientiUna compressa rivestita contiene: Cellulosa microcristallina, Talco, Amido, Titanio diossido, Etile ftalato, Saccarosio, Beenato di glicerolo, Povidone, Sorbitolo, Copolimero dell’acido metacrilico, Trietil citrato, Gomma lacca, Macrogol 6000, Sepifilm 002.Indicazioni terapeuticheTrattamento di breve durata della stitichezza occasionale.Controindicazioni/Effetti indesideratiIpersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. I lassativi sono controindicati nei soggetti con dolore addominale acuto o di origine sconosciuta, addome chirurgico acuto, nausea o vomito, ostruzione o stenosi intestinale, sanguinamento rettale di origine sconosciuta, grave stato di disidratazione, appendicite, gastroenterite. Controindicato nei bambini di età inferiore a 2 anni. Generalmente controindicato durante la gravidanza e l’allattamento (vedere p. 4.6.). Generalmente controindicato in età pediatrica (vedere p. 4.4.).PosologiaI bambini di età uguale o inferiore a 10 anni con stitichezza cronica devono essere trattati sotto controllo medico. Il bisacodile non deve essere usato nei bambini di età uguale o inferiore a 2 anni. Adulti e bambini di età superiore ai 10 anni: 1–2 compresse rivestite (5–10 mg) al giorno prima di andare a letto. Bambini da 2 a 10 anni: 1 compressa rivestita (5 mg) al giorno prima di andare a letto. La dose corretta è quella minima sufficiente a produrre una facile evacuazione di feci molli. E’ consigliabile usare inizialmente le dosi minime previste. Quando è necessario, la dose può essere poi aumentata, ma senza mai superare quella massima indicata. Le compresse rivestite vanno deglutite intere e debbono preferibilmente essere somministrate dopo il pasto serale, in modo che l’effetto del lassativo, che si produce dopo 10–12 ore, non disturbi il sonno. Ingerire insieme ad una adeguata quantità di acqua (un bicchiere abbondante). Una dieta ricca di liquidi favorisce l’effetto del medicinale. I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non più di sette giorni. L’uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico dopo adeguata valutazione del singolo caso.ConservazioneConservare a temperatura non superiore ai 30°C.AvvertenzeL’abuso di lassativi (uso frequente o prolungato con dosi eccessive) può causare diarrea persistente con conseguente perdita di acqua, sali minerali (specialmente potassio) e altri fattori nutritivi essenziali. Nei casi più gravi è possibile l’insorgenza di disidratazione o ipopotassiemia, la quale può determinare disfunzioni cardiache o neuromuscolari specialmente in caso di contemporaneo trattamento con glicosidi cardiaci, diuretici o corticosteroidi. L’abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), può causare dipendenza (e, quindi, possibile necessità di aumentare progressivamente il dosaggio), stitichezza cronica e perdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale). Nei bambini al di sopra i 2 anni e al di sotto dei 10 anni il medicinale può essere usato solo dopo aver consultato il medico. Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente richiede sempre l’intervento del medico per la diagnosi, la prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia. Consultare il medico quando la necessità del lassativo deriva da un improvviso cambiamento delle precedenti abitudini intestinali (frequenza e caratteristiche delle evacuazioni) che duri da più di due settimane o quando l’uso del lassativo non riesce a produrre effetti o quando il paziente è affetto da diabete mellito, ipertensione o cardiopatie. E’ inoltre opportuno che i soggetti anziani o in non buone condizioni di salute consultino il medico prima di usare il medicinale. L’uso dei lassativi nei pazienti affetti da malattie infiammatorie dell’intestino o in presenza di dolore addominale, nausea o vomito, può essere pericoloso e richiede pertanto un’attenta valutazione da parte del medico. Con l’uso di bisacodile son stati riferiti casi di vertigini o sincope durante la defecazione, compatibili con la sincope da defecazione (attribuibile allo sforzo della defecazione stessa) o con una risposta vasovagale ai dolori addominali che possono associarsi alla stipsi. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio o da insufficienza di sucrasi–isomaltasi non devono assumere questo farmaco. Le compresse rivestite devono essere deglutite intere senza masticarle. Non contiene glutine.InterazioniI lassativi possono ridurre il tempo di permanenza nell’intestino, e quindi l’assorbimento, di altri farmaci somministrati contemporaneamente per via orale. Evitare quindi di ingerire contemporaneamente lassativi ed altri farmaci; dopo aver preso un medicinale lasciare trascorrere un intervallo di almeno due ore prima di prendere il lassativo. L’uso concomitante di diuretici o corticosteroidi può aumentare il rischio di squilibrio elettrolitico se si assume bisacodile in quantità eccessive. Lo squilibrio elettrolitico può comportare un aumento della sensibilità ai glicosidi. Il latte o gli antiacidi possono modificare l’effetto del medicinale; lasciare trascorrere un intervallo di almeno un’ora, prima di prendere il lassativo.Effetti indesideratiGli effetti indesiderati più comunemente riportati durante il trattamento con Confetto Falqui C.M. sono il dolore addominale e la diarrea. Disturbi del sistema immunitario: reazioni anafilattiche, angioedema e altre reazioni di ipersensibilità. Disturbi del sistema nervoso: vertigini, sincope (i fenomeni di vertigini e sincope che si verificano dopo l’assunzione di bisacodile sembrano essere ascrivibili ad una risposta vasovagale conseguente, per esempio, al dolore addominale, o all’evacuazione delle feci). Disturbi del metabolismo e della nutrizione: disidratazione. Patologie gastrointestinali: colite, crampi addominali, dolori addominali, diarrea, vomito, nausea, ematochezia (sangue nelle feci), malessere addominale, fastidio anorettale. Comunicare al proprio medico o al proprio farmacista la comparsa di eventuali altri effetti indesiderati.SovradosaggioDosi eccessive possono causare dolori addominali e diarrea; le conseguenti perdite di liquidi ed elettroliti devono essere rimpiazzate. Vedere inoltre quanto riportato nel paragrafo 4.4. "Avvertenze speciali e precauzioni di impiego" circa l’abuso di lassativi.Gravidanza e allattamentoNon esistono studi adeguati e ben controllati sull’uso del medicinale in gravidanza o nell’allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessità, sotto il diretto controllo del medico, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante...

-48%
offerta
DulcoSoft - Soluzione orale - Trattamento della stitichezza occasionale - 250 ml

DulcoSoft - Soluzione orale - Trattamento della stitichezza occasionale - 250 ml

rating

€7,80

€14,90

DulcoSoft - Soluzione orale Trattamento della stitichezza occasionale DulcoSoft - Soluzione orale è un dispositivo medico ideale per il trattamento della stitichezza occasionale, essendo in grado di agire ammorbidendo le feci, così da facilitare l'evacuazione. La sua azione delicata è resa possibile dalla presenza di Macrogol 4000 che svolge un'azione lassativa osmotica, trattenendo acqua all'interno dell'intestino, allo scopo di aumentare il volume delle feci e renderle più morbide, così da accelerare il transito intestinale. Per questo motivo, può essere usato per ammorbidire le feci dure o in caso di stipsi occasionale di adulti e bambini, essendo in grado di donare immediato sollievo, senza irritare l'intestino. Come si assume DulcoSoft - Polvere per soluzione orale Adulti e bambini al di sopra degli 8 anni: assumere 20 - 40 ml di prodotto al giorno, da assumere in una sola somministrazione, preferibilmente al mattino, da diluire in circa 150 ml di acqua o qualsiasi altra bevanda a temperatura ambiente. Bambini tra i 4 e i 7 anni: assumere 16 - 32 ml di prodotto al giorno, da assumere in una sola somministrazione, preferibilmente al mattino, da diluire in circa 150 ml di acqua o qualsiasi altra bevanda a temperatura ambiente. Bambini tra i 2 ed i 3 anni: assumere 8 - 16 ml di prodotto al giorno, da assumere in una sola somministrazione, preferibilmente al mattino, da diluire in circa 150 ml di acqua o qualsiasi altra bevanda a temperatura ambiente. E' possibile proseguire il trattamento fino ad un massimo di 7 giorni, salvo diversa indicazione da parte del medico. Può essere assunto anche in gravidanza e durante l'allattamento, previo consiglio da parte del medico. E' adatto anche per diabetici. Composizione 10 ml di soluzione contengono: 5 g di Macrogol 4000. Altri componenti: sorbato di potassio (conservante), macrogol 4000, acido citrico, acqua depurata. Non ci sono eccipienti. Senza glutine. Senza zucchero e senza aroma. Effetti collaterali di DulcoSoft - Polvere per soluzione orale In alcuni rari casi è possibile si presentino effetti collaterali come: diarrea, dolore addominale, nausea, vomito, flatulenza. Tali sintomi sono generalmente lievi e transitori. Controindicazioni di DulcoSoft - Polvere per soluzione orale Non eccedere la dose massima giornaliera consigliata. Non usare in caso di ipersensibilità verso uno qualsiasi dei componenti del prodotto. Controindicato per bambini al di sotto dei 2 anni. Per un corretto utilizzo nei bambini al di sotto dei 12 anni, si consiglia di sentire il parere del medico. La dose appropriata è quella minima sufficiente a produrre la regolare evacuazione di feci morbide. Non usare per periodi prolungati. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non conservare in frigorifero. Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto, a temperatura inferiore a 25°C. Una volta aperto il flacone, usare entro 6 settimane. Non conservare in frigorifero, nemmeno dopo l'apertura. Curiosità ed approfondimenti DulcoSoft è un lassativo ad azione osmotica, capace di intervenire in caso di stitichezza occasionale, ammorbidendo le feci, grazie alla presenza di Macrogol 4000. Il macrogol, ha un'elevata capacità di trattenere l'acqua e di trasportarla nel colon dove agisce ritardando l'assorbimento intestinale. In questo modo va ad ammorbidire le feci e, richiamando acqua, ne aumenta il volume così da rendere più semplice e meno dolorosa l'evacuazione, in modo da accelerare il transito intestinale. Inoltre, il macrogol 4000 ha un meccanismo d'azione puramente fisico, svolge la sua azione in maniera delicata, senza irritare l'intestino e viene eliminato in forma non modificata così da non essere assorbito dall'organismo. Per questo motivo, questo blando lassativo, può apportare una rapida sensazione di benessere, così da contrastare episodi di stipsi. ..

Sodio Fosfato - Clistere monouso ad azione lassativa - Adatto per adulti - 120 ml - Fadem

rating
€1,52

Sodio Fosfato Clistere monouso ad azione lassativa Sodio Fosfato è un clisma monouso ad azione lassativa, utile per il trattamento della stitichezza che comporta disturbi associati come forti dolori addominali, gonfiore e difficoltà di evacuazione. Inoltre, il clistere monouso per adulti, può essere usato anche in preparazione ad esami diagnostici invasivi come la colonscopia. Infatti, grazie alla sua azione lassativa, sarà possibile liberare l'ultimo tratto dell'intestino da feci incrostate, cibi non digeriti, gas e flora batterica patogena. Come si utilizza Sodio Fosfato Adulti ed adolescenti al di sopra dei 12 anni: è possibile utilizzare 1 flacone al giorno in 1 sola somministrazione. Il prodotto può essere somministrato a temperatura ambiente o se lo si preferisce tiepido, è possibile tenerlo a contatto con l'acqua calda del rubinetto per qualche minuto. Per l'utilizzo, si consiglia di: Togliere la cannula rettale dalla bustina protettiva ed avvitarla sul flacone Stendersi sul letto, posizionandosi preferibilmente sul fianco sinistro Impugnare il flacone ed introdurre delicatamente la cannula nel retto Premere a fondo il flacone Estrarre la cannula e restare coricati fino a che non si manifesta l'urgente bisogno di evacuare Generalmente gli effetti lassativi si manifestano entro 5 minuti dalla somministrazione. Eventuali residui di prodotto non possono e non devono essere riutilizzati. Composizione 100 ml di soluzione contengono: principi attivi sodio fosfato monobasico monoidrato 16 g e sodio fosfato bibasico eptaidrato 6 g. Eccipienti: Metile p-ossibenzoato sodico; Acqua depurata. Effetti collaterali di Sodio Fosfato Un uso frequente e prolungato può causare diarrea persistente. In alcuni casi è possibile si manifestino effetti indesiderati come dolore addominale acuto, nausea o vomito, sanguinamento rettale, disidratazione per cui risulta opportuno chiedere il parere del medico. Controindicazioni di Sodio Fosfato Controindicato per bambini al di sotto dei 12 anni. Non usare in caso di disturbi cardiaci, grave insufficienza renale o in presenza di iperfosfatemia. L'abuso di lassativi può creare dipendenza. Un uso eccessivo e prolungato può dare assuefazione. Controindicato in gravidanza o durante l'allattamento. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservazione Conservare il prodotto in confezione ben chiusa, ad una temperatura non superiore ai 30°C. Una volta aperto il prodotto non è possibile riutilizzarlo. Curiosità ed approfondimenti La regolarità del transito intestinale è un aspetto quotidiano fondamentale, ma, spesso, molte persone a causa di alimentazione scorretta, stile di vita sregolato o stress, possono manifestare fasi di stitichezza prolungata con formazione di feci dure e quindi difficili da espellere. In questi casi, per favorire l'evacuazione, è possibile ricorrere all'uso di lassativi come il clisma Sodio Fosfato che agisce a livello rettale andando ad aumentare e ad ammorbidire la massa fecale, così da favorirne l'uscita. E' sempre bene ricordare che non bisogna abusare di lassativi per evitare assuefazione e dipendenza. Generalmente, il clisma lassativo si utilizza in preparazione ad esami radiologici ed indagini endoscopiche dell'ultimo tratto dell'intestino.  ..

-24%
offerta
Psyllogel Fibra - Integratore per la regolarità intestinale - Gusto Arance Rosse - 20 bustine

Psyllogel Fibra - Integratore per la regolarità intestinale - Gusto Arance Rosse - 20 bustine

rating

€7,77

€10,20

Psyllogel Fibra Integratore per la regolarità intestinale Psyllogel Fibra è un integratore alimentare a base di Fibra di Psyllium pura al 99 % utile per favorire l'equilibrio della flora batterica intestinale e per regolare il transito intestinale essendo in grado di formare feci morbide e scorrevoli in maniera naturale, senza irritare l'intestino. Inoltre, la fibra di psyllium aiuta a rallentare l'assorbimento dei nutrienti ed a favorire il metabolismo di carboidrati e lipidi. Per questo motivo, può essere assunto in caso di stitichezza occasionale e cronica. Come si assume Psyllogel Fibra Assumere da 1 a 4 bustine al giorno, in qualunque momento della giornata, versandone il contenuto in un abbondante bicchiere di acqua naturale; mescolare per circa un minuto e bere immediatamente. E' possibile aggiungere il prodotto anche nello yogurt, succhi di frutta, spremute o frutta omogeneizzata. Assumere il prodotto almeno 2 ore prima o 2 ore dopo l'assunzione di farmaci. Composizione Fibra di psyllium (Plantago ovata Forsk., tegumentum seminis) pura al 99%, acidificante: acido citrico, estratto di carota nera, emulsionante: lecitina, aroma, agente antiagglomerante: biossido di silicio, edulcorante: sucralosio. Senza glutine e senza lattosio. Senza zuccheri e conservanti. Gusto arance rosse. Effetti collaterali di Psyllogel Fibra Non si registrano particolari effetti collaterali se si rispettano la posologia e le modalità d'uso indicate. Controindicazioni di Psyllogel Fibra Non eccedere la dose giornaliera consigliata. Adatto anche in gravidanza. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostitutivi di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto, al riparo da fonti di calore che potrebbero comprometterne l'integrità. Curiosità ed approfondimenti Nel nostro organismo sono normalmente presenti centinaia di specie batteriche che costituiscono il microbiota ovvero quella componente che difende il nostro organismo dalle infezione e che regola la funzionalità del nostro intestino. In condizioni normali, questi ceppi batterici convivono con una piccola percentuale di batteri "cattivi", durante i fisiologici processi di assorbimento dei nutrienti. Quando questo equilibrio viene alterato, si parla di dismicrobismo intestinale in cui la percentuale di batteri patogeni ostacola il normale transito intestinale causando disturbi gastrointestinali come pancia gonfia, flatulenza, meteorismo o stitichezza. Infatti, per combattere la stitichezza, è possibile ricorrere ad integratori come Psyllogel Fibra a base di fibra di psyllium che agisce assorbendo grandi quantità di acqua così da rendere più voluminose e morbide le feci, in modo da facilitarne l'espulsione. Inoltre, grazie al fatto che questa fibra viene digerita in parte anche dai batteri normalmente presenti nel colon, non provoca eccessivo gonfiore addominale. ..

-33%
offerta
Sollievo Advanced - Integratore per la regolarità del transito intestinale - 90 tavolette

Sollievo Advanced - Integratore per la regolarità del transito intestinale - 90 tavolette

rating

€9,99

€14,80

Sollievo Advanced Integratore per la regolarità del transito intestinale Sollievo Advanced è un integratore alimentare, 100 % naturale, utile per favorire la regolarità del transito intestinale, agendo in maniera naturale, senza irritare la mucosa. Infatti, le sue proprietà regolarizzanti, sono dovute alla presenza di Senna e di uno speciale complesso molecolare, il Laxosennin, capace di stimolare in normale transito intestinale. Inoltre, grazie alla sua composizione, risulta un valido supporto anche in caso di gonfiore addominale, difficoltà digestive o spasmi addominali. Per questo motivo, può essere assunto al bisogno, in caso di stitichezza occasionale. Come si utilizza Sollievo Advanced Si consiglia di assumere da 1 a 4 tavolette la sera, a seconda delle necessità, da deglutire con abbondante quantità di acqua. Usare il prodotto per brevi periodi di tempo, salvo diversa indicazione da parte del medico. Composizione Senna (Cassia angustifolia) foglie estratto secco, Cicoria (Cichorium intybus) radice polvere, Senna (Cassia angustifolia) foglie polvere, Carvi (Carum carvi) frutti polvere, Tarassaco (Taraxacum officinale) radice estratto liofilizzato, Finocchio (Foeniculum vulgare) frutti polvere, Finocchio (Foeniculum vulgare) frutti estratto liofilizzato, Cumino (Cuminum cyminum) frutti polvere. Senza glutine. 100% naturale. Effetti collaterali di Sollievo Advanced Non si registrano particolari effetti indesiderati se si rispettano la posologia e le modalità d'uso indicate. Controindicazioni di Sollievo Advanced Non eccedere la dose massima giornaliera consigliata. Non usare in caso di ipersensibilità verso uno qualsiasi dei componenti. Controindicato al di sotto dei 12 anni. Per l'uso in gravidanza o durante l'allattamento è opportuno chiedere il parere del medico. Non usare per periodi prolungati senza consultare il medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostitutivi di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto, al riparo da fonti di calore e luce che potrebbero comprometterne l'integrità. Curiosità ed approfondimenti Sollievo Advanced è un integratore alimentare a base di estratti vegetali, utile per favorire la regolarità intestinale, grazie alla presenza del complesso molecolare Laxosennin che agisce in sinergia con: Senna, un lassativo naturale che promuove l'espulsione delle feci Finocchio, utile per favorire l'eliminazione di gas intestinali che causano gonfiore e meteorismo Carvi, capace di fornire un valido aiuto in caso di spasmi addominali Tarassaco, ad azione prebiotica, utile per l'equilibrio della flora batterica intestinale Cumino che stimola la fisiologica funzione digestiva  Cicoria che supporta la funzionalità epatica   ..

-47%
offerta
Dulcosoft Irregolarita'/gonfio

Dulcosoft Irregolarita'/gonfio

rating

€8,40

€15,90

DulcoSoft Irregolarità e Gonfiore Descrizione Dispositivo medico. Polvere per soluzione orale, viene utilizzato per il trattamento sintomatico della stitichezza, in quanto: • reidrata e ammorbidisce le feci dure; • aiuta ad avere evacuazioni intestinali regolari; • previene la formazione di fecalomi; • favorisce l’eliminazione dei gas, riducendo la sensazione di gonfiore e distensione addominale. Senza zucchero. Agisce entro 24-72 ore. Componenti Macrogol 4000, biossido di silicio, simeticone, sucralosio. Senza glutine. Senza lattosio. Modalità d'uso Utilizzare il misurino contenuto nella confezione per dosare la polvere: riempirlo raso e non pressato, quindi rimuovere la quantità di prodotto in eccesso con la lama di un coltello. 1 misurino così riempito corrisponde a circa 4,5 g di prodotto. - Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: da 2 a 5 misurini rasi al giorno. - Bambini di età compresa tra 6 mesi e 12 anni: Peso corporeoDose giornaliera da 6 a 10 kg1 misurino raso da 10 a 15 kg1-2 misurini rasi da 16 a 43 kg2-4 misurini rasi La dose può essere aumentata o diminuita a seconda della risposta individuale al trattamento, senza superare la dose massima di 4 misurini rasi al giorno nei bambini fino a 12 anni e di 10 misurini rasi al giorno negli adulti e nei bambini sopra ai 12 anni. La dose appropriata è quella minima sufficiente a produrre la regolare evacuazione di feci morbide. Sciogliere la polvere in acqua o altra bevanda (50 ml per ogni misurino) e assumere immediatamente. Si consiglia di somministrare il prodotto al mattino nel caso si debba assumere la dose minima (1 o 2 misurini al giorno). Per dosi maggiori suddividere l’assunzione tra mattino e sera. Qualora non si dovesse notare alcun miglioramento dopo 7 giorni di trattamento, consultare il medico. È adatto ai diabetici in quanto non contiene zuccheri. Può essere usato nei pazienti che seguono una dieta a basso contenuto di sodio. Adatto per l’uso durante la gravidanza e l’allattamento; in queste situazioni, prima dell’uso si consiglia di consultare il medico. Avvertenze Si consiglia di utilizzare il prodotto in età pediatrica dopo aver consultato il medico. La somministrazione nei bambini deve essere effettuata sotto diretto controllo di un adulto. Non usare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Non utilizzare se la confezione risulta aperta o danneggiata. Il prodotto può ridurre il tempo di permanenza nell’intestino e quindi l’assorbimento di medicinali ad uso orale. Si consiglia pertanto di assumere DulcoSoft Irregolarità e Gonfiore ad una distanza di almeno 2 ore dall’assunzione di altri farmaci ad uso orale. In caso di reazioni indesiderate sospendere il trattamento e consultare il medico. Non assumere in caso di ipersensibilità nota verso uno o più componenti, ileo paralitico, perforazione, ostruzione o stenosi intestinale, gravi malattie infiammatorie dell’intestino (es. colite ulcerosa, malattia di Crohn, megacolon tossico). L’uso dei lassativi è controindicato nel caso in cui siano presenti dolori addominali acuti o di origine sconosciuta, nausea e vomito, sanguinamento rettale di origine sconosciuta e in caso di grave stato di disidratazione. Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. EFFETTI INDESIDERATI: Potrebbero verificarsi alcuni disturbi gastro-intestinali (mal di pancia, flatulenza, gonfiore addominale, nausea e incontinenza fecale). La diarrea è una conseguenza dell’assunzione di dosi eccessive di DulcoSoft Irregolarità e Gonfiore ed è evitabile diminuendo la dose di assunzione. Sono stati riportati, raramente, casi di reazioni da ipersensibilità (rash cutaneo), a seguito dell’utilizzo di prodotti contenenti macrogol. Nel caso, sospendere il trattamento e consultare il medico. Conservazione Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e lontano da fonti di calore. Richiudere accuratamente dopo l’uso. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato. Formato Barattolo da 200 g con misurino...

Articoli correlati

Commenti

Lascia un commento